Tag Archives: Tuscany villa rentals

Lucca Comics and Games Festival 2013 – from 31 October to 3 November 2013

6 Oct

Lucca_Comics_and_Games_2013-questione-di-stile

Lucca Comics & Games is an international festival of comics, animation, illustration and games. The festival takes place every year, usually in October, in the beautiful city of Lucca, in Tuscany,#Italy.

The festival was launched in 1966. The event grew in size and importance over the years. It began in one small square in the center of Lucca, then in the 1980s was moved to a sports center outside the city walls. In 2006, for the 40th anniversary, the fair was moved back to the city center, with numerous tents and pavilions arranged in different squares within the #walls of this Medieval city. Visitors can now experience the world of comics alongside all of the history and fabulous restaurants of Lucca’s beautiful historic centre.

lucca_comics_immagini_della_presentazione_di_hotel_transylvania

The festival is now so popular that, there are many curios people, not only the passionate of comics attending it. It is an opportunity to visit Lucca, really one of the more beautiful city in Tuscany.

With about 213,000 visitors in 2012, it is the second most popular comic fair in Europe (after the Angoulême Comics Festival, inFrance) and the third in the world (the first is the Comiket in TokyoJapan).

Lucca-Comics-pictures

The old town of Lucca is easily reachable by car: exit Lucca on the motorway A11, 30 Minutes far from Florence. For young people, or who does not like to drive, there is the train. Lucca is 40 minutes from Florence Santa Maria Novella, on the line Florence-Viareggio. The train station is just out the old walls of the old town of Lucca, very convenient.
For more information about the festival:
Lucca and its countryside are a very beautiful destination for exclusive holidays. Rent an apartment or a villa with pool, contact Vacavilla. http://www.vacavilla.com
Advertisements

Biennale Enogastronomica Fiorentina – Firenze dal 3 all’8 Novembre 2012

25 Oct

Dal 3 al 18 novembre la città di Firenze ospiterò nei suoi locali, ristoranti, piazze e palazzi strocii la BIENNALE ENOGASTRONOMICA FIORENTINA. Un calendario ricco di incontri, spettacoli, itinerari del gusto, mercati, degustazioni, aperitivi, cene e convegni, con un occhio particolare agli aspetti della solidarietà.

Oltre ai tanti eventi che giorno dopo giorno animeranno il programma della rassegna, per la sua intera durata, si svolgerà l’iniziativa UN PIATTO TIPICO AL RISTORANTE: nei ristoranti fiorentini la possibilità di riscoprire alcuni “piatti della memoria”, preparazioni e ricette legate alla tradizione culinaria cittadina in molti casi ormai introvabili.

Fra le iniziative torna anche IL GELATO DELLA BIENNALE, con alcuni dei più noti mastri gelatieri fiorentini riuniti nell’Associazione Gelatai in Piazza che saranno chiamati a realizare il “Gusto Biennale”: una nuova golosa creazione ispirata al periodo che potrà essere assaporata per tutta la durata della rassegna.


CALENDARIO EVENTI

SABATO 3 NOVEMBRE

LA BIENNALE SI PRESENTA 
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 12
Ingresso: gratuito
Incontro che inaugurerà la rassegna e la Casa della Biennale, quest’anno ospitata nelle suggestive sale dell’ex tribunale di Piazza San Firenze. Un luogo che, oltre alla presenza di un punto informazioni attivo per l’intera durata della rassegna, vedrà alternarsi un ricco calendario di incontri, degustazioni ed eventi aperti al pubblico.

LAMBRUSCO, UN PIACERE EFFERVESCENTE
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle ore 14 alle ore 22
Ingresso: 5 euro
L’Emilia-Romagna, regione ospite della Biennale 2012, porta a Firenze il vino simbolo della regione, il Lambrusco. Ad affiancarlo alcune delle specialità più tipiche della gastronomia emiliana.

IL MERCATALE DI FIRENZE
Dove: Piazza della Repubblica
Quando: dalle ore 
8 alle ore 20
Sbarca alla Biennale questo importante progetto di filiera corta, organizzato in collaborazione con Florens 2012, che rende possibile l’acquisto diretto di prodotti delle aziende agricole della provincia di Firenze e delle altre province toscane, spingendo alla riscoperta della stagionalità di frutta e verdura e dando certezza sulla provenienza territoriale.

DOMENICA 4 NOVEMBRE

STAFFETTA DEL GUSTO
Dove: per le vie di Firenze
Quando: dalle ore 11 alle ore 16
Partecipazione: 30 euro a persona
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

A pranzo in giro per la città con tappe in alcuni dei locali storici fiorentini – Pasticceria Sieni, Giannino in San Lorenzo, I Ghibellini, Trattoria Da Cesarino e La Bottega Del Cioccolato – inoltre incontri con produttori e artigiani del gusto. Ad accompagnare ciascuna le diverse soste i vini dell’azienda Querceto di Castellina di Castellina in Chianti.

TEATRALITA’ VIVALDI TRA CHIESA E OPERA
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 18.30
Ingresso: su invito
Concerto del Maestro Federico Maria Sardelli, fa parte del calendario della Biennale Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali, in programma a Firenze dal 3 all’11 novembre e organizzata da Florens 2012 

LUNEDI’ 5 NOVEMBRE

BIMBI IN PASTA
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 15
Ingresso: gratuito
Laboratorio per i più piccoli, con la guida di un pasticcere professionista i bambini potranno mettere le “mani in pasta” cimentandosi nella preparazione di biscotti e altre golosità. 

MARTEDI’ 6 NOVEMBRE

inVite: IL VINO, DALLA VIGNA AL BICCHIERE
Dove: 
Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 11
Ingresso: gratuito
L’Associazione inVite presenta un corso di formazione vinicola. Da gennaio ad ottobre 2013: per la prima volta in assoluto le lezioni in aula saranno alternate con incontri in cantina guidati dai produttori. A seguire degustazione con i vini delle cantine aderenti al progetto.

PANE E OLIO
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 17
Ingresso: gratuito

Degustazione di olio nuovo e pane toscano.

GOD SAVE THE WINE: THE GREAT WINE CAPITALS
Dove: Bernini Palace Hotel (Piazza San Firenze 29)
Quando: dalle ore 20
Ingresso: 20 euro (assaggi gratuiti)
Un appuntamento con assaggio di vini provenienti dalle nove Capitali mondiali del vino.

MERCOLEDI’ 7 NOVEMBRE

UTOPIA DI UN’IDEA: IL GELATO A CENA
Dove: 
Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 20
Ingresso: gratuito
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

Evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Gelatai in Piazza, che raccoglie gli artigiani del gelato fiorentini autori del Gusto Biennale

APERITIVIAMO

Dove: nei locali aderenti
Quando: ora aperitivo
In alcuni dei locali della movida fiorentina una selezione di vini dell’azienda Ruffino accompagnerà l’aperitivo

GIOVEDI’ 8 NOVEMBRE

DOLCI TENTAZIONI
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando:  dalle ore 15 alle ore 22
Ingresso: gratuito
(bicchiere con degustazione di tutti i vini: 5 euro)
Un appuntamento all’insegna dell’eccellenza che riunisce dolcezze vinicole e gastronomiche: vinsanti e vini passiti, cioccolato, prodotti di pasticceria e biscotteria che guiderà i visitatori in un goloso viaggio alla scoperta di alcune tra le specialità più tipiche del periodo. Nel corso dell’evento sarà inoltre possibile l’acquisto di tutti i prodotti in assaggio.

VENERDI’ 9 NOVEMBRE

IL MERCATO DEI SAPORI E DEI MESTIERI
Dove: Piazza Strozzi e Piazza della Repubblica
Quando: dalle ore 9 alle ore 20
Un grande mercato, organizzato da Claridea in collaborazione con Florens 2012, nelle due delle piazze più belle del centro storico fiorentino, proporrà una selezione di eccellenze enogastronomiche ed artigiane della tradizione toscana e non.

UNO CHEF AL MERCATO
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 16, 17 e 18
Ingresso: gratuito
Tre chef faranno la spesa fra i banchi del grande mercato allestito in Piazza della Repubblica, avvicendandosi subito dopo ai fornelli allestiti nella vicina Casa della Biennale. Al pubblico presente la possibilità di seguirli fra i banchi, e di assaggiarne le creazioni improvvisate con grande maestria.

WINE READINGS
Dove: Sala d’Arme di Palazzo Vecchio (Piazza della Signoria)
Quando: ore 20
Ingresso: gratuito
Lettura di brani a tema vinicolo da parte dell’attrice e conduttrice televisiva Gaia Nanni, con interventi scherzosi di Leonardo Romanelli e Andrea Gori. A seguire aperitivo offerto dall’azienda Cecchi di Castellina in Chianti 

SABATO 10 NOVEMBRE

IL MERCATO DEI SAPORI E DEI MESTIERI
Dove: Piazza Strozzi e Piazza della Repubblica
Quando: dalle ore 9 alle ore 20
Un grande mercato, organizzato da Claridea in collaborazione con Florens 2012, abbraccerà due delle piazze più belle del centro storico fiorentino, proponendo una selezione di eccellenze enogastronomiche ed artigiane della tradizione toscana e non. Fino a domenica 11 novembre.

FLORENCE WINE EVENT
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle ore 11 alle ore 22
Ingresso: 10 euro (drink card 10 assaggi)
Il Florence Wine Event  affianca alla sua tradizionale edizione estiva un appuntamento realizzato ad hoc, con una selezione  di aziende  e consorzi rappresentativi  del mercato attuale. Viaggio tra diverse regioni italiane con  produttori  tradizionali di qualità, biologici e biodinamici.

DEGUSTIBOOKS
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle 12.30
Ingresso: gratuito
Evento che riunisce i buoni libri, il buon cibo e il buon vino, per raccontare i primi attraverso le migliori produzioni alimentari ed enologiche e viceversa: in occasione della Biennale un format speciale con incontri che vedranno coinvolti contemporaneamente scrittori, produttori vinicoli e chef ai fornelli.

ESPERTO VS APPASSIONATO:
LA GIURIA POPOLARE RISCRIVE LE GUIDE DI SETTORE
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 18.30
Ingresso: gratuito

(Posti limitati, prenotazione obbliatoria a marketing@chianticlassico.com)
Il Consorzio Vino Chianti Classico propone una degustazione bendata di otto Galli Neri da poco recensiti nelle principali guide di settore: a giudicarli una giuria popolare di appassionati pronti a dire la loro in uno scherzoso “processo alle guide”, con l’obiettivo di fare incontrare critica e pubblico confrontando i giudizi di uno e dell’altro. 

BEER JAZZ:
CHIHIRO YAMANAKA TRIO IN CONCERTO

Dove: Pinocchio Jazz – Circolo Vie Nuove
(Viale Giannotti 13)

Quando: dalle ore 21
Ingresso: euro 13 (ridotto studenti: 10)
Una serata speciale dedicata al connubio birra e musica allestita nella prestigiosa cornice del Pinocchio Jazz, uno dei festival musicali di settore più conosciuti a livello nazionale. Sul palco il Trio guidato da Chihiro Yamanaka, virtuosa pianista giapponese di fama internazionale, che presenterà al pubblico una selezione del suo repertorio. Ogni spettatore riceverà in omaggio un bicchiere di birra artigianale offerta dal birrificio Brutondi Lucca.

DOMENICA 11 NOVEMBRE

FIRENZE TRA TAVOLA E STORIA
Dove: in giro per la città
Quando: dalle ore 10.30 alle ore 12.30
Partecipazione: gratuita
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

Insolito percorso a piedi con tappe presso statue, lapidi e iscrizioni che ricordano personaggi legati alla cultura della buona tavola, accompagnate da letture da parte di Stefano Mascalchi e aneddoti raccontati da Leonardo Romanelli. Ritrovo alle 10.15 presso la Casa della Biennale (Complesso di San Firenze, ex Tribunale, Piazza San Firenze)

IL MERCATO DEI SAPORI E DEI MESTIERI
Dove: Piazza Strozzi e Piazza della Repubblica
Quando: dalle ore 9 alle ore 20
Un grande mercato, organizzato da Claridea in collaborazione con Florens 2012, abbraccerà due delle piazze più belle del centro storico fiorentino, proponendo una selezione di eccellenze enogastronomiche ed artigiane della tradizione toscana e non. 

FLORENCE WINE EVENT
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle ore 11 alle ore 22
Ingresso: 10 euro (drink card 10 assaggi)
Evento vinicolo ormai storico nel panorama fiorentino, affianca alla sua tradizionale edizione estiva un appuntamento realizzato ad hoc, con una selezione  di aziende  e consorzi rappresentativi  del mercato attuale. Un viaggio tra diverse regioni italiane con  produttori  tradizionali di qualità, biologici e biodinamici.

DEGUSTIBOOKS
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle 12.30
Ingresso: gratuito
Evento ormai consolidato nel panorama fiorentino che riunisce i buoni libri, il buon cibo e il buon vino, per raccontare i primi attraverso le migliori produzioni alimentari ed enologiche e viceversa: in occasione della Biennale un format speciale con incontri che vedranno coinvolti contemporaneamente scrittori, produttori vinicoli e chef ai fornelli.

LUNEDI’ 12 NOVEMBRE

IL PRANZO DI SOLIDARIETA’
Dove: mensa di Piazza SS. Annunziata
Appuntamento benefico organizzato per i bisognosi della Caritas Firenze. I ragazzi dell’Istituto Alberghiero IPSSAR Buontalenti di Firenze prepareranno un pranzo speciale per gli ospiti della mensa di Piazza SS. Annunziata.

LA NUOVA GRAPPA RUFFINO SI SVELA
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 21

Ingresso: gratuito
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

Presentazione della Grappa Invecchiata Riserva Ducale Oro, selezione di pregiata grappa Berta affinata in botti di Riserva Ducale Oro proposta in un insolito connubio con l’eccellenza del gelato della Gelateria de’ Medici di Firenze.

MARTEDI’ 13 NOVEMBRE

IL BRUNELLO SI RACCONTA
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 18.30

Ingresso: gratuito
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

Una delle denominazioni vinicole italiane più prestigiose, famosa a livello internazionale, si presenta al pubblico con una degustazione dell’ultima annata in commercio. Saranno i rappresentanti di alcune significative aziende di Montalcino a raccontare al pubblico il Brunello attraverso la descrizione del suo territorio, il lavoro in vigna ed in cantina e svelando aneddoti e curiosità di questo straordinario emblema vinicolo.

MERCOLEDI’ 14 NOVEMBRE

APERITIVIAMO
Dove: nei locali aderenti
Quando: ora aperitivo
In alcuni dei locali più gettonati della movida fiorentina una selezione di vini dell’azienda Ruffino accompagnerà l’aperitivo

GIOVEDI’ 15 NOVEMBRE

LA STORIA NEL BICCHIERE
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 18.30

Ingresso: gratuito
(prenotazione obbligatoria a: prenotazioni@biennaleenogastronomica.it
indicando nome e recapito telefonico)

Dieci storici produttori, provenienti dalle zone vinicole più importanti della regione, presenteranno una vecchia annata scelta tra quelle nate da vendemmie difficili ma di grande qualità.

VENERDI’ 16 NOVEMBRE

IL MUGELLO VA IN CITTA’
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle ore 10 alle ore 22
Ingresso: gratuito
Mostra-mercato dedicata ai prodotti enogastronomici tipici del Mugello, una delle zone montane della provincia di Firenze più ricche di fascino e storia: dal Marrone di Marradi ai formaggi della tradizione locale, e poi salumi, miele ed altre eccellenze di questo fantastico territorio, che racchiude Scarperia, Vicchio, Borgo San Lorenzo, Marradi, Firenzuola ed altri meravigliosi borghi.

DISFIDA DEL PESCE: TOSCANA E SUD ITALIA A CONFRONTO
Dove: Ristorante I Cinque Sensi (Via Pier Capponi 3a/r)
Quando: pranzo e cena
Costo: 40 euro (prenotazione: 055.5000315) 
Un menu realizzato ad hoc per una scherzosa disfida giocata in tavola, che vedrà alternarsi a pranzo e cena preparazioni a base di pesce della tradizione toscana con piatti provenienti dalle regioni del Sud Italia.


SABATO 17 e DOMENICA 18 NOVEMBRE

FERMENTO BIRRA SHOW
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: dalle ore 14 alle ore 23.30
Ingresso: gratuito
Evento dedicato alla birra artigianale italiana, con banchi di degustazione con birra alla spina e in bottiglia. Saranno presentate le migliori etichette toscane e nazionali, assieme ad una selezione di prodotti gastronomici locali tesi a valorizzare l’abbinamento birra-cibo.

OLIO CHE PASSIONE!

Dove: nelle aziende aderenti
Un appuntamento organizzato in collaborazione con il Consorzio Olio DOP Chianti Classico e il Consorzio Chianti Colli Fiorentini che coinvolgerà numerose aziende dell’area fiorentina, con possibilità di visite ed eventi di degustazione. Dettagli programma: www.chianticlassico.com e www.chianti-collifiorentini.it

APPENDICE

LUNEDI’ 19 NOVEMBRE

SALUTANDO LA BIENNALE
Dove: Complesso di San Firenze (ex Tribunale, Piazza S. Firenze)
Quando: ore 15
Ingresso: su invito
Appendice al calendario ufficiale della Biennale: i ristoratori protagonisti dell’iniziativa “Un piatto tipico al ristorante” saranno premiati nel corso di una cerimonia ufficiale, con un arrivederci al 2014!

Per approfittare di questi straordinari appuntamenti, non c’è cosa migliore che affittare un appartamento o una villa nella bellissima campagna Toscana. Ludovico Pieri e Susi Bottai, sotto le insegne di Vacavilla, offrono una vasta selezione di alloggi privati per vacanza in Toscana e nelle zone turistiche più belle d’Italia. Locazioni turistiche settimanali o per pochi giorni. Vacavilla può in ogni caso offrirvi i migliori prezzi di mercato.

http://www.vacavilla.com

info@vacavilla.com

Contattateci, il nostro impegno è trovare la miglior soluzione per farvi trascorrere le migliori vacanze.

Tuscany thermal baths – the well-being and relaxation locations

13 Sep

Tuscany  is a Region rich of thermal location, where you can  relax and get rid of all the stress.

Starting from Lunigiana to the Crete Senesi, there are many  thermal centers which offer just the right get-away for  prople who want to take a break from their usual routine. Tuscany boasts many opportunities focused on well-being and guests are sure to delight when it comes to the top-notch services the region provides regarding beauty and health treatments. So, if you’re looking for a ‘great escape’, immerse yourself in the region’s very beautiful natural landscapes and unique gem-like towns. Tuscany has all it takes when it comes to feeling great!

See below for all of Tuscany’s thermal hot-spots:

Terme di Casciana
Piazza Garibaldi, 9
56034 Casciana Terme – PI
Booking : +39 0587 644608 – Fax: +39 0587 644673
Centralino: +39 0587 64461 – Fax: +39 0587 644629
e-mail: info@termedicasciana.it
http://www.termedicasciana.it

Terme Villa Borri
Via Galilei, 34
56034 Casciana Terme – PI
Tel: +39 0587 644644
Fax: +39 0587 644630
e-mail: info@termevillaborri.com
http://www.termevillaborri.com

Terme Bagni di Lucca
Piazza San Martino, 11
55021 Bagni di Lucca – LU
Tel: +39 0583 87221
Fax: +39 0583 808224
e-mail: terme@termebagnidilucca.it
http://www.termebagnidilucca.it

Terme di Uliveto
Via Provinciale Vicarese, 124
56010 Uliveto Terme – PI
Tel: +39 050 788686
Fax +39 050 788194
http://www.termediuliveto.it

Terme di Petriolo

Loc. Bagni di Petriolo
53015 Monticiano (SI)
Tel: +39 0577 757104
Fax: +39 0577 757092
e-mail: info@termepetriolo.it
http://www.termepetriolo.it

Terme di Santa Caterina in Bagno Vignoni

Piazza del Moretto, 12
53027 Bagno Vignoni – San Quirico d’Orcia – SI
Tel: +39 0577 887365
Fax: +39 0577 887365
e-mail: info@termebagnovignoni.it
http://www.termebagnovignoni.it

Terme di Chianciano
Via delle Rose, 12
53042 Chianciano Terme – SI
Tel: +39 848800243
e-mail: info@termechianciano.it
http://www.termechianciano.it

Terme di Equi Spa
P.zza delle Terme, 1
54013 Equi Terme – MS
Tel e Fax: +39 0585 949300
e-mail: info@termediequi.it
http://www.termediequi.it

Terme di Gambassi – Acqua Salsa di Pillo
Piazza Giuseppe di Vittorio, 1
50050 Gambassi Terme – FI
Tel e Fax: +39 0571 638141  +39 0571 639268
e-mail: info@termedigambassi.it

Terme di Montecatini
Viale Verdi, 41
51016 Montecatini Terme – PT
Infoline: +39 0572 7781
e-mail: info@termemontecatini.it
http://www.termemontecatini.it

Sorgente Sant’Elena spa
Via Della Libertà, 112
53042 Chianciano Terme – SI
Tel: +39 0578 31141
Fax: +39 0578 31369
e-mail: info@termesantelena.it
http://www.termesantelena.it

Terme San Carlo

Via dei Colli, 92 – San Carlo Terme
54100 Massa – MS
Tel: +39 0585 47703
numero verde +39 800238122
info@termedisancarlo.it

Terme di Montepulciano
Località Sant’Albino
Via delle Terme 46
53045 Montepulciano – SI
Tel: +39 0578 7911
Fax: + 39 0578 799149
e-mail: info@termemontepulciano.it
http://www.termemontepulciano.it

Terme di Saturnia

Loc. della Follonata
58014 Saturnia – Manciano – GR
Tel: +39 0564 600111
Fax: +39 0564 600863
e-mail: info@termedisaturnia.it
http://www.termedisaturnia.it

Terme Antica Querciolaia
Via Trieste, 22
53040 Rapolano Terme – SI
Tel: +39 0577 724091
Fax: +39 0577 725470
http://www.termeaq.it

Terme San Filippo
Loc. Bagni San Filippo, 23
53023 Castiglione d’Orcia – SI
Tel: +39 0577 872982
Fax: +39 0577 872684
info@termesanfilippo.it
http://www.termesanfilippo.it

San Giovanni Terme Rapolano
Via Terme San Giovanni, 52
53040 Rapolano Terme – SI
Tel: +39 0577.724030
Fax: +39 0577 724053
e-mail: info@termesangiovanni.it
http://www.termesangiovanni.it

Terme di Venturina
Viale delle terme, 36/40
57021 Venturina – LI
Tel: +39 0565 851066
e-mail: info@termediventurina.it
http://www.termediventurina.it

Enjoy the great choice of the Tuscany thermal opportunities. Rent a villa or an apartment  browsing on http://www.vacavilla.com. Vacation homes in all the more beautiful area of Tuscany: Versilia, Montecatini, Forte dei Marmi, Arezzo, Maremma, Etruscan Coast, Siena, San Gimignano, Florence, Motalcino, Montepulciano, Pisa, Mugello, Valdelsa, Castiglioncello, Marina di Castagneto Carducci, Punta Ala, Isola d’Elba, Isola del Giglio, Argentario, Lucca, Val d’Orcia, Pietrasanta, etc.

Call Susie or Ludovico and them for the best rate.

http://www.vacavilla.com

Florence in Tuscany: 2013 cycling World Road Championship

26 Apr

To better appreciate the beauty of a territory, it has to be enjoyed and savour it slowly, guided by the protracted cycles of Nature. There are those who love long walks immersed in nature and others who prefer bustling city streets, country roads or curving, up and downhill mountain routes. These and more can be found in Tuscany, home to the much-loved sports and tourism itineraries that the world’s great cycling champions will travel in the 2013 World Road Championships to be held in the region from September 21 to 29, 2013.

Eleven itineraries in breathtaking backdrops, like Tuscany’s many art and monumental cities and its wild nature and enchanting countryside, are the same routes that Tuscany’s greatest cycling champs raced and trained on:  Gino Bartali, Fiorenzo Magni, Gastone Nencini, Franco Ballerini, and Paolo Bettini. These are itineraries that are part of the history of Italian cycling, but they are also representative of the beauty, uniqueness, culture and history of the Tuscany region. Thus, those who decide to visit Tuscany can choose from: an itinerary from the World Road Championships, a trekking tour through the country, a mountain-biking tour in the mountains, and even a motorcycle tour along the region’s winding country roads. Cycling aficionados and lovers of slow travel alike will be able to visit and experience several stretches of the 2013 world championship routes.

The 2013 World Road routes travel through Florence, Lucca, Pistoia and Montecatini Terme, some of the most beautiful cities in Italy, that helped to build the region’s decades-long cycling tradition. A region rich in natural and varied treasures, difficult slopes, uphill stretches and long sprints and trajectories on flatlands: all of this is sure to please any cycling-lover, especially the world’s best.

Several events have been organized to pay homage to Tuscany’s great cyclists. The first event was held on September 22, during which the female team, Donna Elite, raced along the same route that was used in 1870 for the National Cycling Championships. Cyclists pedalled for 36.10km, from Piazza Duomo to Pistoia and raced to the finish line in Florence’s Mandela Forum. On September 24, the Men’s Under 23 individual race also took to the route.

The Men’s Elite Team raced the most spectacular routes of all on September 29, which started along the imposing unique medieval walls of Lucca and finished in Florence. Cyclists raced for 267km, 59km of which uphill, through Montecatini Terme and Pistoia (it is the same route that the world champs will race along in 2013!). Perhaps the most difficult stretch is the uphill climb in Montecatini Alto (circa at the 30km), followed by San Baronto stretch (circa at the 50km), and continues the stretch made famous by Franco Ballerini. Finally, the route enters the Florence area, which is characterized by a uphill climbs at every curve, like those in Fiesole and on via Bolognese (at 590m and at a max. 19.4 percent inclination).

From  Lucca to  Montecatini Terme and the climb up to Vico until the  Valdinievole and Valle di Bisenzio, there are several occasions to pedal stretches of the route that will bring the cycling world to Tuscany in 2013: 11 races on 11 itineraries that can be experienced by cycling tourists who seek the high emotions like the cycling greats of Tuscany’s past. All of this and more can be yours… in Tuscany.
To enjoy the Cycling World Road championship, don’t way: book a villa, or an apartment in Florence, in Lucca or in any other part of Tuscany-

Vacavilla offers a wide and selected range of self catering holiday homes. Vacavilla handpicks all the properties presented in its own portfolio, in the Tuscany countryside, near to Lucca, Montecatini, Pistoia, Florence but also siena.

An Indipendent villa, or a luxury apartment with swimmingpool; choose the more suitable solution for your holidays. Send an e-mail or contact us by phone.

Ludovico Pieri

ludovico.pieri@vacavilla.com

http://www.vacavilla.com

 

 

 

 

BRUNELLO DI MONTALCINO : BEST ITALIAN WINE IN THE TOP TEN OF THE ‘WINE SPECTATOR’

3 Mar

The Montalcino DOCG has been confirmed as our country’s greatest red wine with 4th place being awarded to Campogiovanni’s Brunello di Montalcino 2006, this wine is at the head of the Italian ‘team’ and it is also the most recurrent denomination among the 100 top wines with 4 different labels.

There is no stopping the ascent of Brunello 2006 in the Olympus of the best ever years. The 2006 Brunello of Campogiovanni reached the 4th place in the Top 100,  the world grading according to the prestigious American magazine Wine Spectator.

The estate  on the south-west slope of the Montalcino hill was purchased by Agricola San Felice during the early 80s. Currently it has 14 hectares of Brunello di Montalcino vineyards, the oldest of which was planted in the mid 60s. The estate counts on the expertise of enologist Leonardo Bellaccini.

The classification of the American wine magazine also awarded another 3 Brunellos: La Togata 2006 of Tenuta Carlina is 17th on the list, Brunello di Montalcino 2006 La Serena is 24th and Casanova di Neri’s Brunello Tenuta Nuova  2006 is in the 57th place.

On the list there are another 16 Italian labels apart from the  4 Brunello di Montalcino . «This recognition from overseas – says the President of the Consorzio Ezio Rivella – not only confirms the high level of the Montalcino producers, it is yet another proof that the 2006 vintage was one of the best ever for our wine.

The Consorzio del Vino Brunello di Montalcino was founded in 1967 after the recognition of the D.O.C., as a free association of producers with the intention of safeguarding a wine whose prestige was asserting itself more and more. It has during the years embodied an instrument of scrupulous and responsible self-discipline, bringing together old and new, small and large estates, in such a way that the wise consolidated customs became a common strategy for qualitative success. The Consorzio safeguards and promotes all four Montalcino denomination wines: Brunello di Montalcino, Rosso di Montalcino, Moscadello di Montalcino andSant’Antimo Doc; the remaining part is planted with Igt.

There are 250 producers (of which 200 are bottlers), all of whom are members of the Consorzio. In all there are 3500 hectares of vineyards in Montalcino divided as follows: 2100 hectares are planted with Brunello di Montalcino; 510 hectares are planted with Rosso di Montalcino; 50 hectares are planted with Moscadello di Montalcino; 600 hectares are planted with Sant’Antimo Doc; the remaining part is planted with Igt.

On average every year 6,500,000 bottles of Brunello di Montalcino are produced. 4,000,000 of Rosso di Montalcino, 80,000 of Moscadello di Montalcino and 500,000 of Sant’Antimo.

60% of the produce is exported and the total turnover in the wine sector of Montalcino is around 140 million euros.

Montalcino is located in the southern part of the Siena Province, in one of the more beautiful countryside landscape of the worl.

Since 1870, the word “Brunello” appears in the documents of the declaration of the grapes of the Council of Siena, to define a particular kind of wine of Montalcino.
Today, the Brunello always proposes its tastes so rich, so fine, so refined and unaltered to rispect and to preserve the own culture. This is possible with the watchful control of the Producer Association
( Consorzio of Brunello) and also to the Italian D.O.C.G. that define and guarantee all the process (from the production until the trading)
The name Brunello is now a symbol of Italian style, its’ ever presents in all the most famous table of all the world and obtaining big approvals in every situations, giving pleasure and charm.

If you wish to spend a holiday int this beautiful region, tasting the fantastic Brunello, you can rent one of the villas or apartments part of the Vacavilla selection. Farm houses, agriturismi, stone casali, cottages with pool, many of them are real luxury holiday accomodations.

Ask to the Vacavilla team for your self catering holiday homes in Tuscany.

http://www.vacavilla.com

http://www.vacavilla.com/destination/siena-and-surroundings.html

 

Tuscany and Chianti Wine

3 Mar

The Chianti is a fine red wine produced in the region and known as Chianti wine. The Chianti area, extending roughly over the two main city provinces of Florence and Siena, is characterized by a combination of almost perfect weather and soil that produces a precious wine considered one of the best wines around the world.

The tradition of cultivating vines in Chianti goes back to the Etruscans that inhabited the area before the Roman empire. Thanks to written evidence dating back to these times it is now known that the Etruscans not only cultivated vines and conducted experiments on grafting and creating hybrids but also produced wines that were widely appreciated.

Chianti Wine Region in Tuscany

Today, Chianti wine, depending on the area of production, is divided and recognized with the following denominations – all called Chianti + the denomination:

  • Classico“, the more well-known of the Chianti wines. Production is limited to area between Florence and Siena, as seen in lighter green area on the map to the right.
  • Colli Aretini“, hills towards Arezzo
  • Colli Fiorentini“, hills around Florence
  • Colli Senesi“, hills around Siena
  • Colline Pisane“, hills towards Pisa
  • Montalbano“, area in the Montalbano hills around Pistoia
  • Montespertoli“, hills around Montespertoli
  • Rufina“, area of hills near Rufina to the east of Florence

In 1984, Chianti obtained the denomination D.O.C.G. (Denominazione d’Origine Controllata e Garantita, or Controlled and Guaranteed Denomination of Origin), which is the highest type of protection and recognition for quality Italian wines.

If you are planning a trip to Tuscany, don’t miss the opportunity to organize a wine tasting tout or wine tasting in a wine shops in Florence, or in one of the beautiful Tuscan fattorie.

Most part of these fattorie have beautiful holiday homes to welcome their guests coming from all over the world. Vacavilla offers a wide selection of agriturismi, villas with pool or apartments in the Tuscany countryside.

Contact info@vacavilla.com

http://www.vacavilla.com

+39 0577 1656 690

http://www.vacavilla.com/destination/chianti.html

http://www.vacavilla.com/en/destination/tuscany.html

Titian ‘Baptism of Christ’ at Siena Cathedral

2 Mar

 

From March 1st until August 31st, the crypt of Siena Cathedral will be home to a noted masterpiece of Italian art, Titian’s ‘Baptism of Christ’.
The work is on loan from the Capitoline Museum in Rome and this is the first time that the painting has left its home.

This is an important additional reason to visit Siena and the its surroundings in 2012. Rent a villa or an apartment in Siena or in the near countryside, it is one of the best way to enjoy an holiday period in this area, or in the Tuscany countryside.

Vacavilla offers a wide offer of villas, farmhouses, cottages, casali and any kind of high quality and charming holiday accomodations all over in Tuscany and in the best italian destination.

http://www.vacavilla.com